Curiosità

Storia di aziende italiane: Tiscali

Una azienda totalmente made in Italy, in Sardegna per la precisione, non a caso prende il nome da un villaggio nuragico del territorio ritenuto sito di rilevanza archeologica, e che rappresenta un’eccellenza in materia di new economy.

La storia di Tiscali potrebbe essere stata scritta in una qualche Silicon Valley, ed invece è interamente italiana. Si sta parlando di una società operativa nel settore internet, specializzata in Adsl, Fibra, LTE, Telecomunicazioni, Telefonia Fissa, Telefonia Mobile. Tiscali nasce nel 1998 a Cagliari dall’idea di Renato Soru, divenuto poi presidente della Regione Sardegna.

Il periodo di riferimento era particolarmente fertile per lanciare progetti in quel settore in quanto ci si andava ad inserire nel processo di deregolamentazione del mercato telefonico italiano: in sostanza c’erano tanti margini di manovra.

Il marchio Tiscali in Italia

Il marchio Tiscali in Italia ha acquisito subito fama soprattutto con riferimento agli albori della rete: era il finire degli anni ’90 ed anche il nostro paese sperimentava il primo piccolo boom della tecnologia internet. Tanti, ai tempi, usavano Tiscali per navigare o anche come clienti per inviare e ricevere mail.

D’altra parte l’azienda sarda ha letteralmente rivoluzionato il mondo del web nel nostro paese introducendo l’accesso gratuito alla rete internet Tiscali e, per l’appunto, il primo servizio in Italia di posta elettronica, ancora oggi tra i più utilizzati ed immediati come si può vedere da Tiscali mail spiegata da portaleimpresa24.

Nel corso degli anni poi, Tiscali è cresciuta in modo sostanziale acquisendo un ruolo strategico nel campo delle telecomunicazioni non più solo in Italia, ma in tanti altri paesi. Dal 2016 Tiscali è poi diventata la principale azienda attiva nella fornitura di connettività alla pubblica amministrazione italiana.

Oggi l’azienda è operativa anche nel settore mobile, con un servizio proprio di operatore, ed è sempre attenta a quelle che sono le innovazioni digitali, come si può vedere dal progetto riferito al campus dell’innovazione digitale, Open, che in tempi di pandemia sta spostando tutti i propri servizi in un contesto multimediale per adeguarsi alle necessità del tempo.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock