Eventi

Foggia scende in piazza contro il massacro dello Yulin Festival

Anche Foggia e tutta la sua Provincia dice no all’uccisione di milioni di cani e gatti in Cina durante lo Yulin Festival, manifestazione che nel paese asiatico è considerata un patrimonio culturale, consistente nel massacro e macello di cani e gatti, non diverso per gli organizzatori dal consumo di qualsiasi altro tipo di carne, dal maiale ai polli al manzo.

Il festival della carne di cane scatena ormai da anni polemiche da parte degli animalisti di tutto il mondo, al punto che sta diventando impopolare anche tra i cinesi dopo le varie iniziative e petizioni che circolano sul web.

Le guardie eco-zoofile ENDAS Foggia hanno organizzato lo Stop Yulin Festival, sabato dalle ore 16.00 in Via Lanza per dire basta a questo massacro. All’evento sono invitate tutte le associazioni di Foggia e provincia.

Simone Clara

Giornalista pubblicista dal 2015 e Direttore Responsabile di Foggiareporter.it - Giornalista pubblicista - Direttore Responsabile del sito Foggiareporter.it - Inviato partite e conferenze stampa Foggia calcio dalla stagione sportiva 2015/2016 - Collaboratore giornalista Gazzetta Meridionale - Inviato Barletta calcio per la stagione sportiva 2012/2013 - Redattore Napolicalcionews.it dal 2012 al 2014 - Iscrizione Albo Giornalisti Pubblicisti dal Giugno 2015 - Varie collaborazioni in ambito giornalistico Laureato in Beni Culturali info: simoneclara@outlook.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock