San Menaio, l’omaggio a Pazienza: “Mi chiamo Andrea e faccio fumetti”

VICO DEL GARGANO (Fg) – “Mi chiamo Andrea e faccio fumetti”: è questo il ...

Foggia Reporter

VICO DEL GARGANO (Fg) – “Mi chiamo Andrea e faccio fumetti”: è questo il titolo dello spettacolo su Andrea Pazienza che domani sera, martedì 30 luglio, sarà di scena a San Menaio, dalle ore 21.30, nel Piazzale della stazione. L’attore Andrea Santonastaso, attraverso la storia scritta da Christian Poli, farà rivivere quello che è stato definito “il più grande disegnatore che il nostro Paese abbia mai avuto”: Andrea Pazienza.

“Mi chiamo Andrea e faccio fumetti”, nell’ambito dell’Estate Vichese, è un omaggio al talento di “Paz”: pittore, autore, poeta, geniale disegnatore. Sul palco, lo spettacolo farà materializzare i personaggi creati da Andrea Pazienza, con le pagine di Pentothal, Zanardi, Pertini e de Gli ultimi giorni a Pompeo che diverranno scene.

FERRUCCIO CASTRONUOVO A VICO DEL GARGANO. Mercoledì 31 luglio, in Piazza del Conte a Vico del Gargano, tornerà l’attore e regista vichese Ferruccio Castronuovo con lo spettacolo “Aspettando Fellini”, un viaggio magico, un itinerario tra stupore e meraviglia create dall’arte di chi sapeva inventare cinema più di chiunque altro, con uno stile riconoscibile, la filigrana del genio riconosciuto in tutto il mondo. In “Aspettando Fellini”, Castronuovo ci mette la sua conoscenza diretta dell’immenso Federico: gli aneddoti, la vita al di qua del grande schermo, la straordinaria umanità di una delle colonne mondiali della settima arte.

AGOSTO A SAN MENAIO. Da giovedì 1 a domenica 4 agosto, sono molti gli eventi che avranno San Menaio come location. Si comincerà  proprio il primo agosto, con la “Marcia del Perdono” tra Vico e San Menaio. Il 2 agosto, alle 21.30, il Piazzale della stazione a San Menaio ospiterà “Special Music” in concerto. Stessa location e medesimo orario, sabato 3 agosto, per la prima edizione del “Concept Vibe Festival” a cura di High Level Events. Il 10 agosto, nella notte più stellata dell’anno, lo spettacolo dei fuochi pirotecnici sincronizzati sul litorale sarà preceduto dalla seconda edizione di “Ho scritto t’amo sulla sabbia” con il concerto dei DrumBast alle ore 21.30. Il 19 agosto, sempre a San Menaio nel piazzale della stazione, alle ore 21.30 “Burattini al Chiaro di Luna”, con lo spettacolo “Pulcinella e la Strega Malandra Malandrina”.

IL GARGANO MEDIA FESTIVAL. Giletti, Neri Marcorè, Gianfranco Vissani, Arrigo Sacchi, Walter Veltroni e il giornalista Sky Stefano Meloccaro: sono queste le personalità che animeranno il “Gargano Media Festival”, evento organizzato dalle Amministrazioni Comunali di Vico del Gargano e Peschici in collaborazione con Regione Puglia, Ferrovie del Gargano e Pro Loco San Menaio e Calenella. Da mercoledì 4 a domenica 8 settembre 2019, a Peschici, Vico del Gargano e San Menaio si discuterà di comunicazione, delle evoluzioni introdotte nei linguaggi comunicativi di massa, del ruolo dei social network nella formazione della pubblica opinione, e di quanto possano fare l’informazione e la cultura per costruire modelli più etici per arginare gli effetti distorsivi del discorso pubblico, dalle fake news ai generatori di odio e violenza.

Il primo ospite del Festival sarà Massimo Giletti, il 4 settembre a Peschici. Stessa location anche per l’intervista-show a Neri Marcorè il 5 settembre. Sarà San Menaio, invece, a ospitare venerdì 6 settembre il terzo grande ospite del Festival, lo chef Gianfranco Vissani. Le ultime due serate del GMF si svolgeranno a Vico del Gargano: il “paese dell’amore” sabato 7 settembre accoglierà Arrigo Sacchi e domenica 8 ospiterà Walter Veltroni, giornalista, scrittore e regista, personalità di spicco della politica italiana.