Attualità

Insulti e minacce al sindaco di San Giovanni Rotondo: “Stavolta si è superato il limite”

San Giovanni Rotondo – “Quando sono diventato Sindaco, in un certo senso sapevo benissimo a cosa sarei andato incontro, ma non ero pronto ad affrontare certe situazioni. In questi giorni si è superato il limite con insulti, minacce, parolacce di ogni genere. Il Sindaco, prima che rappresentante di un’istituzione, è una persona e come tale va rispettata.

Non è bello leggere le peggiori offese, ingiurie, per non parlare delle calunnie. Il Sindaco, comunemente, è il bersaglio di tutti. Non sono perfetto, sono umano e a volte commetto degli sbagli, come tutti. Trovo giusto e corretto che ci sia chi condivida certe scelte e chi le disapprovi. Sono pronto ad ascoltare e a discutere a riguardo”, a parlare è il primo cittadino di San Giovanni Rotondo Michele Crisetti.

Il sindaco della cittadina garganica ha poi continuato: “Ma l’errore che fanno tanti è pensare che Facebook sia un mondo virtuale in cui poter scrivere qualsiasi tipo di offesa, tanto poi la si fa franca. Mi dispiace dirlo, ma non è affatto così. Sono esterrefatto dal modo in cui ci crediamo “protetti” dallo schermo di un pc o di uno smartphone.

Le parole hanno un peso, nella vita reale come sui social, ma soprattutto hanno conseguenze. Già in passato è accaduto qualcosa di simile, ma stavolta si è superato il limite. Non si può pensare che nel mondo virtuale tutto sia concesso. Faccio davvero fatica a capire come si possano scrivere le peggiori offese con leggerezza. Mi dispiace dirlo e mi pesa tanto, ma non si può andare avanti così. Ho deciso che prenderò dei provvedimenti perché questo non si ripeta più.

Con questo post però voglio anche ringraziare tutti quei cittadini che con gentilezza ed educazione mi scrivono per chiedere informazioni, mostrare interesse per un’attività o anche per manifestare la loro insoddisfazione per qualcosa. A distinguerli dagli altri sono i modi. Io ci sono e ci sarò sempre per tutti, ma ci sono alcune cose ingiuste che non tollero più e per le quali non posso più fare finta di niente”.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock