Attualità

Salvò un uomo in fin di vita, per lui una targa dal primo cittadino

Il sindaco Franco Landella ha voluto rendere omaggio al vice sovrintendente della Polizia Locale di Foggia, Giuseppe d’Alessio, che salvò la vita ad un uomo in coma ipoglicemico
La vicenda colpì tutti quelli che ne sentirono parlare: durante un pattugliamento di controllo, la Polizia Locale scorse in un’auto un uomo evidentemente in gravi condizioni. Fu il tempestivo intervento di Giuseppe d’Alessio, vice sovrintendente, a salvare la vita all’uomo.
Nei giorni scorsi, il primo cittadino Franco Landella ha voluto ringraziare l’uomo, consegnandogli una targa.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock