Dura sconfitta per i satanelli: Robur Siena-Foggia termina 5-2

Brutta prestazione per i rossoneri impegnati nelle semifinali di Coppa ...

Foggia Reporter

Brutta prestazione per i rossoneri impegnati nelle semifinali di Coppa Italia di categoria: cinque gol subiti e la sensazione che la condizione fisica non sia più quella dimostrata ad inizio anno.

Complice anche il clima di tensione che si respira in campionato e le recenti voci sul possibile cambio di allenatore, i satanelli non sono riusciti ad essere brillanti e hanno retto il campo, come ultimamente spesso accade, solo durante i primi 45 minuti di gara.

A nulla sono valse le reti dell’ultimo arrivato in casa Foggia, Lauriola, e di Floriano.

Robur Siena (4-2-3-1): Bacci; Pellegrini (78′ Celiento), Ficagna, Beye, Masullo; Opiela, La Vista; Cedric, Fella (70′ Torelli), De Feo; Mastronunzio (70′ Yamga). A disposizione: Montipò, Boron, Paramatti, Portanova, Minotti, Burrai, Cori, Rozzi. All. Carboni.

Foggia (4-3-3): Micale; Bencivenga, Loiacono (46′ Vacca), Di Chiara (46′ Gigliotti), Agostinone; Quinto, Gerbo (64′ Chiricò), Lodesani; Lauriola, Maza, Floriano. A disp.: Narciso, De Gennaro, Angelo, Agnelli, Lanzaro, Arcidiacono, Iemmello, Sarno. All. De Zerbi.

Arbitro: Carmine Di Ruberto

Marcatore: 14′ Fella, 24′ Lauriola, 50′ De Feo, 63′ Mastronunzio, 69′ Cedric, 72′ Yamga, 91′ Floriano

Ammoniti: Loiacono, Beye, La Vista, Fella, Celiento