Attualità

Ritrovata in via Lucera una piccola volpe. Pina pensa di essere un cane

Ritrovato in via Lucera un piccolo esemplare di volpe. Pina, questo il nome che i volontari hanno dato all’animale, crede di essere un cane e si comporta in tutto e per tutto come tale.

“La piccola Pina è al momento sotto osservazione da parte di un veterinario e di un comportamentalista, che acclareranno, rispettivamente, le condizioni di salute della cucciola ( che è stata rinvenuta in stato di denutrizione) e le ragioni per le quali la piccola volpe si comporta come fosse un animale domestico.” – ci dice Annarita Melfitani, Presidente dell’Associazione Guerrieri con la coda.”

“Pina, infatti, si relaziona come se si sentisse un cucciolo di cane, manifestando affezione verso le persone, ricercando e gradendo le coccole ed il contatto, divertendosi con la pallina ed apprezzando il cibo per i cuccioli di gatto.

Comportamento che denota come la piccola volpe sia stata tolta da mano umana alla mamma ed abbia vissuto sino al ritrovamento a contatto con l’essere umano” – conclude la Melfitani.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock