News Foggia Calcio

Risultato Foggia Crotone: Bastano 14 minuti per stendere i rossoneri. Foggia-Crotone termina 0-2

Il Foggia sfida il Crotone allo stadio Zaccheria. Padalino schiera a sorpresa il rumeno Boldor dal primo minuto. Centrocampo a 4 con Deli. Galano in panchina.

Primo tempo

Buon inizio per il Foggia che si fa subito vedere in avanti. Deli conquista una punizione interessante dai 25 metri. Sul pallone vanno Kragl e lo stesso Deli. E’ proprio quest’ultimo, a sorpresa, a provare il tiro. La palla si infrange contro la barriera rossoblù.
Al 6° minuto arriva il primo gol del Crotone. Pasticcio di Agnelli a centrocampo. Rohden si invola verso la porta difesa da Noppert. Destro violento e preciso. L’estremo difensore rossonero non può nulla. Gli squali passano in vantaggio.
Il Foggia prova a reagire, lo fa con Gerbo che al 9° serve un cross al veleno. La difesa del Crotone riesce a mettere in corner. Primo calcio d’angolo per il Foggia. Dalla bandierina parte Kragl che trova uno smarcato Tonucci in area. Tonucci lascia partire un buon tiro che termina di poco alto alle spalle di Cordaz.
Al 13° arriva il raddoppio del Crotone con Zanellato. Cross dalla fascia, sponda di Simy e Zanellato a tu per tu con Noppert non sbaglia. Secondo gol per il Crotone con Stroppa che rimane impassibile in panchina.
Al 15° ci prova Gerbo a suonare la carica. Tiro dalla distanza, potente ma impreciso. Palla che termina alla destra di Cordaz.
Al 17° Kragl conquista un ottimo calcio piazzato. E’ proprio il tedesco a provare la conclusione dai 30 metri. Tiro violentissimo, ma centrale. Cordaz riesce a metterci una pezza e respingere la sfera.
Padalino è costretto a chiamare il primo cambio. Esce Zambelli, dolorante, al suo posto entra Leandro Greco.
Al 26° ennesima ripartenza del Crotone che può far male. Firenze lascia partire un sinistro potente ed angolato. Noppert si stende bene e compie un vero e proprio miracolo.
Al 33° Kragl lascia partire un violento sinistro da fuori. Palla che spolvera la traversa di Cordaz, ma non scende abbastanza.
Al 36° punizione per i satanelli, sempre Kragl alla battuta. Il tedesco cerca di sorprendere Cordaz con un tiro-cross che termina però a lato.
Al 43° Padalino è costretto a chiamare il secondo cambio forzato. Esce Tonucci, infortunato, al suo posto entra Loiacono.
Il primo tempo termina con un’ultima punizione di Kragl dai 25 metri che termina a lato alla sinistra di Cordaz.
Foggia costretto ad inseguire.

Secondo tempo

Crotone subito pericoloso da calcio d’angolo. Colpo di testa di Simy che termina di poco alto.
Al 50° palla gol per il Foggia. Agnelli scodella in area e trova Mazzeo. L’attaccante salernitano si gira bene, ma la palla termina di poco fuori.
Il Crotone perde Spolli, infortunato, al suo posto entra l’argentino Curado. Al 54 Deli apre bene per Gerbo che scarica dalla distanza. La sfera termina a lato.
Al 58° è il Crotone a farsi vedere dalle parti di Noppert. L’autore del primo gol, Rhoden lascia partire un tiro potente. Noppert si fa trovare pronto e salva il risultato.
Al 64° Padalino chiama l’ultimo cambio per il Foggia. Esce Deli, al suo posto entra Lucas Chiaretti.
Al 65° punizione di Kragl che mette un pallone interessante in area. Va di testa Martinelli che colpisce il palo alla destra di Cordaz. Sfortunato il Foggia.
Cambio anche tra le fila del Crotone. Esce Machach entra Kargbo.
Al 69° ci prova anche Chiaretti dalla distanza, ma non inquadra lo specchio della porta. Cordaz sembrava comunque ben posizionato.
Ultimo cambio per il Crotone: fuori Rhoden, dentro Molina.
Al 76° occasione per Iemmello che dimostra di non essere in giornata. Palla che arriva direttamente in curva.
Al 81° ci prova anche Loiacono sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Kragl. Colpo di testa con palla che termina abbondantemente fuori.
Il Crotone riesce a mantenere il possesso palla. Il Foggia non ha più idee e il match termina 0-2 per i calabresi. Notte fonda per il Foggia che è costretto a fare i conti con una classifica decisamente avversa.
Formazioni Ufficiali
FOGGIA: Noppert; Tonucci, Martinelli, Boldor; Zambelli, Gerbo, Agnelli, Deli, Kragl; Iemmello, Mazzeo. All. Padalino
CROTONE: Cordaz, Golemic, Rohden, Firenze, Spolli, Machach, Barberis, Zanellato, Vaisanen, Simy, Sampirisi. All. Stroppa

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock