Politica

Riqualificazione Villa Comunale, le proposte di Angiola

Si è svolto l’altro giorno un incontro promosso dal consorzio di cooperative sociali Oltre / la rete di imprese, volto ad elaborare proposte condivise che hanno l’obiettivo di rigenerare, valorizzare e rivoluzionare la 𝐕𝐢𝐥𝐥𝐚 𝐂𝐨𝐦𝐮𝐧𝐚𝐥𝐞 di Foggia. Il consigliere comunale Nunzio Angiola ha partecipato all’incontro e, a nome del progetto #foggiapiù,” ha proposto-una serie di interventi, basati su una visione integrata tra la Villa comunale e i Campi Diomedei. Ben dieci i suggerimenti di Angiola,. Tra queste il collegamento tra le due aree verdi attraverso un cavalcavia pedonale panoramico su via Galliani (ora via Marina Mazzei); progettazione integrata della fruizione dei due siti archeologici, la riqualificazione (già in atto) della Cassa armonica da destinare a piccoli eventi quotidiani o settimanali di spettacolo dal vivo per dare spazio soprattutto alle band emergenti e programmazione di eventi di spettacolo dal vivo più importanti negli ampi spazi dei campi diomedei; il ripristino delle serre e del giardino delle fragranze da un lato e realizzazione di un orto botanico dall’altro; lo sviluppo di cantieri di educazione ambientale e alimentare, con funzioni didattiche e di ricerca scientifica; la dotazione di attrezzature ginniche di base, senza sottovalutare quelle per persone diversamente abili.

Vincenzo D'Errico

Giornalista professionista e scrittore, impegnato a lungo nell’emittenza locale, collaboratore del quotidiano L’Edicola del Sud, direttore della Rivista Filosofia dei Diritti Umani / Philosophy of Human Rights.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio