Attualità

La Puglia torna in zona arancione: ecco cosa cambia da oggi

Da oggi, 26 aprile 2021, la Puglia torna in zona arancione dopo oltre cinque settimane di zona rossa. Cosa si può fare da oggi?

Da oggi potranno riaprire al pubblico alcune attività commerciali fino a questo momento costrette alla chiusura come negozi, parrucchieri e centri estetici potranno riaprire al pubblico.

Puglia in zona arancione: spostamenti

Per quanto riguarda gli spostamenti, sono consentiti gli spostamenti all’interno del proprio Comune di residenza senza l’autocertificazione, mentre sarà possibile muoversi in direzione di altri territori della stessa regione solo per motivi di salute, lavoro e di necessità.

È vietato spostarsi fra regioni, salvo per chi è in possesso della certificazione verde Covid-19 (vaccinazione, guarigione da Covid, tampone negativo). È vietato spostarsi fuori dal proprio comune.

Resta in vigore il coprofuoco dalle ore 22 fino alle 5 del mattino. Da oggi 26 aprile è consentito spostarsi all’interno del comune verso un’abitazione privata, una sola volta al giorno, per massimo due persone, oltre figli minori di 18 anni, persone con disabilità o non autosufficienti.

Negozi e attività in zona arancione

Restano aperti i negozi di generi alimentari, compresi quelli nei centri commerciali. Inoltre, restano aperti tabaccai, farmacie, edicole e ferramenta. Ristoranti, gelaterie e pasticcerie sono chiusi. È consentito il servizio a domicilio e, fino alle 22, l’asporto. I bar sono chiusi. È consentito il servizio a domicilio e, fino alle 18, l’asporto.

I negozi sono aperti, i servizi alla persona sono aperti (parrucchieri, barbieri, centri estetici). Musei, cinema e teatri sono chiusi. Vietate sagre e feste.

Per quanto riguarda lo sport, è sempre consentito svolgere attività motoria in forma individuale, nel rispetto del distanziamento, nei pressi della propria abitazione.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock