Attualità

Puglia, stabilimenti balneari verso la riapertura: firmata l’ordinanza

Puglia – Con una ordinanza emessa nella serata di ieri, il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, autorizza i titolari di concessioni demaniali marittime, i gestori e i dipendenti dei parchi acquatici e degli stabilimenti balneari, previa comunicazione al prefetto, ad accedere alle strutture per gli interventi di manutenzione.

Potranno essere effettuati, quindi, lavori di manutenzione, sistemazione, pulizia, allestimento e installazioni nelle spiagge, purchè non si tratti di esecuzione di nuove opere e sempre che questi lavori avvengano all’interno delle aree in concessione.

E’ questo, in sintesi, il contenuto dell’ordinanza firmata ieri pomeriggio dal Presidente Emiliano, la cui validità è fissata al 3 maggio prossimo, così come espresso nel DPCM del 10 aprile u.s.

Un segnale importante per la stagione estiva pugliese che di questi tempi sembrava essere sempre più un miraggio.

Il governatore pugliese, in diretta a Mattino Cinque, in riferimento alla stagione estiva in arrivo ha parlato di “un’estate dignitosa ma con disciplina”, un’estate quindi in cui si riuscirà ad andare al mare ma bisognerà osservare numerose regole.

In Regione, infatti, stanno studiando un piano per la stagione estiva che prevede il controllo delle spiagge libere da parte dei gestori dei lidi privati e il contingentamento degli ingressi negli stabilimenti balneari grazie al controllo dall’alto tramite gli elicotteri.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock