Attualità

Emergenza Covid-19, Emiliano: “La battaglia continua, in Puglia nessuno è solo”

Puglia – Purtroppo i casi positivi registrati in Puglia per l’infezione da Covid-19 aumentano giorno dopo giorno.

Ieri sera, nell’ormai consueto aggiornamento del Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, abbiamo appreso che i casi positivi nella nostra regione sono arrivati a 438, ieri 18 marzo 2020 ne erano 407.

Ieri, infatti, nella nostra regione sno stati effettuati 475 test in tutta la regione, per l’infezione da Covid-19 Coronavirus.

All’esito di questi test 444 soggetti sono risultati negativi e 31 positivi. Ha lasciato tutti senza parole la notizia del contagio di una neonata di due mesi e di sua madre.

Mamma e figlia avrebbero contratto l’infezione in ambiente familiare e non ospedaliero, da ieri sono ricoverate.

“Si conclude un’altra lunga giornata di lavoro, con luci e ombre. Abbiamo in Puglia i primi due pazienti totalmente guariti dal Coronavirus, si dice negativizzati, che possono tornare a casa. E i casi positivi che sono meno di quelli degli ultimi giorni”, queste le parole di Emiliano questa notte.

E ancora: “Non posso però non pensare a chi non c’è più, alle loro famiglie, e a chi sta combattendo contro il virus in reparto o a casa in isolamento.

La battaglia continua, nessuno deve sentirsi solo. In Puglia nessuno è solo”, conclude il Presidente Emiliano.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock