Crediti Foto: La Gazzetta del Mezzogiorno

Processo per assenteismo al Consorzio di Bonifica: dipendente denuncia 10 colleghi

Dipendente manda a processo dieci colleghi

Foggia Reporter

Sono stati rinviati a giudizio i presunti assenteisti denunciati dal custode-idrovorista Matteo Pio Ciavarella del Consorzio per la Bonifica di Capitanata.

Ieri c’è stata l’udienza e il rinvio degli imputati dinanzi al giudice Talani il prossimo 21 novembre.

I presunti assenteisti sono tutti della provincia di Foggia e, nei mesi scorsi, sono stati denunciati dal loro collega stanco di dover sopperrire, con il suo lavoro, al loro assenteismo.

Ciavarella non è stato zitto e già dal 2015 ha iniziato a denunciare i suoi colleghi “furbetti”, i quali sono stati inchiodati dalle videocamere installate dopo le denunce dell’uomo.

I continui appostamenti e le indagi della Guardia di Finanza hanno permesso di “incastrare” dieci dipendenti dell’ente di Capitanata.

Ora bisognerà attendere il 21 novembre quando, i dieci assenteisti dovranno rispondere di truffa.