Tragico schianto nel Foggiano: muore bimba di 10 anni, ricoverati in gravi condizioni i genitori

Tragedia nel Foggiano: la piccola originaria di Rieti non ce l'ha fatta

Foggia Reporter

La tragedia si è consumato nel tardo pomeriggio di lunedì nel tratto compreso tra le uscite di Poggio Imperiale, in provincia di Foggia, e Termoli, in provincia di Campobasso, nel territorio del comune di Serracapriola. Nel tragico schianto non c’è stato nulla da fare per la bimba di 10 anni originaria di Rieti, la piccola è morta.

I genitori della bambina sono ricoverati a San Giovanni Rotondo, all’ospedale Casa Sollievo della Sofferenza, in gravi condizioni. La famiglia, pare, stesse ritornando a Rieti (nel Lazio) dopo aver trascorso una vacanza in Puglia.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, la vettura coinvolta, per motivi ancora da accertare, ha improvvisamente sbandato all’altezza del km 498, non distante dall’area servizio Torre Fantine Est, andandosi a schiantare con violenza contro il guardrail. Uno schianto mortale per la piccola.

La salma della bambina si trova ora nell’obitorio di San Severo.