Eventi

Pio e Amedeo tornano al cinema con “Belli Ciao”: in sala dal 1 gennaio 2022

Pio e Amedeo tornano sul grande schermo e lo fanno con “Belli Ciao“, un nuovo film girato tra Milano e Sant’Agata di Puglia con la regia di Gennaro Nunziante che verrà distribuito nelle sale cinematografiche italiane da sabato 1 gennaio 2022. Si prospetta un inizio del nuovo anno con tante risate.

Ad annunciare l’uscita del nuovo film sono stati proprio i due esilaranti comici e attori foggiani che sui social hanno pubblicato il trailer di Belli Ciao e hanno scritto: “Il 1° Gennaio esce il nostro film! In questo momento particolare il nostro effimero compito è sempre e solo quello: distrarvi e divertirvi un po’…abbiamo unito le forze con Gennaro Nunziante, abbiamo trovato un amico oltre che un regista, ed eccovi qua partorita questa storia, sincera, onesta e anche un po’ autobiografica…è la storia di tanti, è una storia per tutti e siamo certi vi piacerà.

Ci vediamo al cinema con i pop corn, quelli grandi, e le caramelle gommose che ci cariano pure la retina degli occhi“. Il filo conduttore del film è l’amicizia che lega Pio e Amedeo che si da piccoli sono sempre stati insieme e che si ritrovano a separarsi quando Pio lascia il Sud per trasferisi a Nord.

Come in una perfetta commedia all’italiana, i due foggiani giocano e scherzano sul tema dell’emigrazione dal Sud al Nord, tra stili di vita diversi i due amici di sempre si ritroveranno a condividere un sogno e a lottare fino alla fine per cercare di raggiungerlo: far tornare i giovani al Sud. “E se i giovani non tornano al Sud, ce li andiam a prendere noi”: esclamano i due foggiani nel trailer .

“Dal 1 Gennaio al Cinema! Segnatevelo ovunque… pure sul calendario che vi hanno regalato al supermercato o sull’agenda che vi ha regalato la banca”, questo l’invito del duo comico foggiano a non perdere l’appuntamento con il nuovo film che li vede protagonisti.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock