Azienda ospedaliero universitaria Ospedali Riuniti

Piano riordino sanitario, Gatta: “Centrosinistra completa smantellamento sanità”

“La Giunta regionale brancola nel buio, tra una approvazione romana del ...

Foggia Reporter

“La Giunta regionale brancola nel buio, tra una approvazione romana del Piano di Riordino solo di facciata e la costante incertezza che regna nella definizione della rete ospedaliera. Perché la verità è che la Puglia è stata “rimandata” e la vera “promozione” giungerà solo e se si adempirà alla lunghissima e corposissima lista di obblighi redatta dal ministero”. Lo dichiara il vicepresidente del Consiglio regionale, Giandiego Gatta.

“Non vogliamo immaginare –aggiunge- cosa accadrà sui territori quando gli ulteriori tagli richiesti verranno varati. Quando i cittadini saranno costretti a rivolgersi al settore privato, se potranno permetterselo, perché non ci saranno reparti se non a decine e decine di chilometri di distanza. È uno sfacelo, una parabola discendente di smantellamento della sanità nella Regione che si sviluppa da undici anni. Il tutto in un clima volutamente di caos e scarsa informazione: ho depositato, per esempio, più interrogazioni per chiedere quale sia il destino che attende l’ospedale di Manfredonia. Ad oggi, – conclude Gatta – non solo non ho ricevuto risposta, ma nessuno fiata a riguardo”.