Cronaca

Peschici, morto 42enne a causa del Covid. Sindaco: “Matteo, giovane figlio della nostra città, non c’è più”

Peschici – Peschici è sotto choc per la prematura scomparsa di Matteo Forte, 42enne della città garganica venuto a mancare dopo aver contratto il Coronavirus.

Messaggi di cordoglio, dolore e tante lacrime in queste ore nel comune di Peschici scosso dalla terribile notizia.

Il commento del sindaco di Peschici

“Matteo Forte, giovane figlio della nostra Peschici, non c’è più. Il Covid lo ha strappato agli affetti della Sua Famiglia e di quanti gli volevano bene. Tanto vorrei dire. Dolore, sofferenza e rabbia confondono, in questo momento, il mio cuore e la mia mente.

Chiedo a tutti di stringersi con me in un unico grande abbraccio con la Famiglia e di onorare la sua memoria in maniera autentica, composta e rispettoso silenzio, così come si conviene ad una Grande Comunità come quella Peschiciana. Matteo, la Vita eterna e l’eterna Felicità ti attendono”.

Questo il commento del sindaco di Peschici Francesco Tavaglione dopo la terribile notizia della morte del 42enne.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock