Cronaca

Palazzo in fiamme: i Carabinieri salvano una donna

Una tragedia evitata grazie al coraggio dei Carabinieri in servizio a Carapelle, nel foggiano.

I Carabinieri hanno tratto in salvo una donna di 75enne, rimasta bloccata nell’incendio del proprio appartamento situato nel comune a pochi km da Foggia.

I ringraziamenti del Sindaco, Di Michele, non sono tardati ad arrivare. Ecco le sue parole:

“Oggi voglio mostrare tutta la mia gratitudine nei confronti dei militari dell’Arma dei Carabinieri della stazione del mio paese”.

Sono le parole del sindaco di Carapelle, Umberto Di Michele, all’indomani di due importanti interventi dei carabinieri del comandante Tommaso Piccirillo.

“Nel pomeriggio di Natale – ha detto Di Michele – Piccirillo e i suoi uomini sono intervenuti in uno stabile di via Montebello, in cui era stato segnalato un incendio ed hanno tratto in salvo una signora di 75 anni che si trovava proprio nell’abitazione in fiamme per colpa di una candela accesa.

I militari hanno anche evacuato l’intero stabile in attesa dei vigili del fuoco, che hanno sedato le fiamme.”

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock