Politica

Ospedali di comunità, Cera: a distanza di un anno nulla di fatto

Cera: "E' fermo il progetto delle decine di strutture socio-sanitarie finanziato con oltre 15 milioni di euro"

“Dagli annunci ai fatti la strada è lunga, ma in un anno nulla si è mosso: sui tredici ospedali di comunità, che si sarebbero dovuti realizzare in Puglia con i fondi PNRR non si hanno notizie.”. Così in una nota il consigliere regionale Napoleone Cera che prosegue:  “Nel febbraio 2022, la Asl di Foggia annunciava un ambizioso progetto con decine di strutture socio-sanitarie per un investimento complessivo di 15
milioni e 400 mila euro
. Questo progetto prevede la nuova costruzione e la rifunzionalizzazione di centri esistenti in diverse località, tra cui San Marco in Lamis, con l’obiettivo di migliorare l’accesso ai servizi sanitari e gestire in modo più efficace la fase post acuta delle patologie. Tuttavia, nonostante sia passato più di un anno, l’annuncio pare che sia rimasto lettera morta ed è per questo che ho richiesto un’audizione in Commissione Bilancio dell’assessore regionale alla Sanità, del direttore generale della Asl Foggia e della struttura tecnica dell’azienda sanitaria. Vogliamo capire a che punto sia la programmazione degli ospedali di comunità e se sia stato fatto anche qualche timido passo in avanti per la loro realizzazione. Il servizio sanitario in  Capitanata risente tantissimo della scarsità dei servizi offerti e sarebbe un vero peccato non procedere con determinazione al suo potenziamento, visto che le risorse ci sono”.

Vincenzo D'Errico

Giornalista professionista e scrittore, impegnato a lungo nell’emittenza locale, collaboratore del quotidiano L’Edicola del Sud, direttore della Rivista Filosofia dei Diritti Umani / Philosophy of Human Rights.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio