Cronaca

Nobiletti: omicidio tabaccaia Francesca, vicinanza a famiglia

“L’omicidio di questa mattina a Foggia della tabaccaia Francesca Marasco, uccisa nel corso di una rapina, ci lascia sgomenti e sconvolge tutta la nostra comunità”, ha dichiara il Presidente della Provincia di Foggia, avv. Giuseppe Nobiletti.

“Perdere la vita per mano criminale mentre si sta svolgendo con sacrificio la propria attività lavorativa  – continua Nobiletti – è inaccettabile ed è un gesto da condannare con forza. Apprendo con dispiacere i reiterati episodi di rapina subiti dalla sfortunata vittima, l’ultimo parrebbe risalire proprio a quest’estate. Sconvolge oltremodo il vile gesto perpetrato in pieno giorno, in una zona così centrale della città. Esprimo cordoglio e vicinanza alla famiglia della signora Francesca e alla comunità di Foggia, insieme a tutti i membri e gli organi della Provincia di Foggia, profondamente addolorati e attoniti per quanto accaduto. Il nostro territorio  – conclude il Presidente della Provincia – ha sempre più bisogno di risposte certe sul terreno della sicurezza e della legalità e siamo certi che le Forze dell’ordine sapranno quanto prima assicurare alla giustizia i responsabili di questo inspiegabile omicidio.

Vincenzo D'Errico

Giornalista professionista e scrittore, impegnato a lungo nell’emittenza locale, collaboratore del quotidiano L’Edicola del Sud, direttore della Rivista Filosofia dei Diritti Umani / Philosophy of Human Rights.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio