Eventi

Il Ministro Stefania Giannini apre “Destinazione Futuro”

Questa sera, a partire dalle ore 19.00 a Manfredonia, si aprirà ufficialmente la prima edizione di “Destinazione Futuro”, il festival delle idee innovativo e dinamico, organizzato dall’Associazione Culturale “Odissea Club”, al centro dell’attenzione pubblica e mediatica per la presenza di personalità prestigiose, per l’attualità dei temi in programma e per la freschezza e la coerenza tematica della proposta culturale.

Il festival, dedicato a quelle cose “che cambiano tutto”, partirà questa sera e, fino a domenica, proporrà conversazioni sui temi della giustizia, della legalità, dell’Europa, passando per i beni culturali e l’exploit delle imprese creative, e arrivando alle vicende della politica e dei partiti. L’iniziativa, che trasformerà la città di Manfredonia in una grande agorà pubblica per conversare e confrontarsi sulle sfide e sui temi del futuro e dell’immediato presente, è partita dal basso, dall’Associazione fatta interamente da giovani “Odissea Club”, presieduta da Felice Piemontese, direttore del Festival, che hanno voluto ideare ed organizzare un momento di confronto e dialogo per pianificare il futuro e parlare del presente qui, nel profondo Sud. A poche ore dall’inizio dei lavori, oltre gli auguri di Pietro Grasso, Presidente del Senato della Repubblica Italiana, è arrivato l’incoraggiamento e il plauso all’intero staff di “Destinazione Futuro” da parte di Stefania Giannini, Ministro all’Istruzione, alla Ricerca e all’Università. “Non posso essere con voi lì a Manfredonia, ma mi fa molto piacere inviarvi un breve saluto per questa edizione di Destinazione Futuro”, esordisce il Ministro Stefania Giannini. “Saranno tre giorni intensi, di dialogo, di confronto e di scambio su temi che toccano da vicino il senso della cittadinanza che ognuno di noi deve esercitare all’interno della società. L’età non deve rappresentare una discriminante della partecipazione alla vita pubblica del nostro Paese, e anzi sono proprio le vostre visioni, i vostri progetti, le vostre energie che possono rigenerarla, ricrearla. Apprezzo molto la qualità degli interlocutori che condivideranno con voi queste giornate. Averli coinvolti in questa iniziativa – continua la Giannini – è il segno della consapevolezza che solo attraverso un’osmosi tra diverse generazioni e diverse prospettive si può davvero costruire la crescita di una comunità. La strada va fatta insieme, seguendo tracce ed esempi presenti nei diversi contesti sociali, ed è questa la chiave che proponiamo con forza nel mondo della scuola e dell’università per promuovere una cittadinanza attiva e responsabile. Un filo comune attraverserà le vostre riflessioni: quello dell’appartenenza a un insieme, a un patrimonio e a un destino comune. In questo senso andrà interpretato l’oggetto dei vostri dibattiti. Perché giustizia e legalità, Europa e Unione, Cultura e Bellezza, partiti e politica – conclude il Ministro – sono gli assi costitutivi della nostra identità democratica, nazionale ed europea, e su questi assi investiamo e investiremo in ogni scuola d’Italia, al Nord come al Sud, per preparare uno sviluppo economico e sociale ispirato da una coscienza di valore e dei valori”. Il festival delle idee e delle conversazioni partirà quindi questa sera, alle ore 19.00, al Chiostro di Palazzo San Domenico di Manfredonia. Protagonista il focus dedicato alla riforma della giustizia “C’è Giustizia (la riforma e il CSM)” insieme al Sottosegretario di Stato alla Giustizia Cosimo Maria Ferri.

Simone Clara

Giornalista pubblicista dal 2015 e Direttore Responsabile di Foggiareporter.it - Giornalista pubblicista - Direttore Responsabile del sito Foggiareporter.it - Inviato partite e conferenze stampa Foggia calcio dalla stagione sportiva 2015/2016 - Collaboratore giornalista Gazzetta Meridionale - Inviato Barletta calcio per la stagione sportiva 2012/2013 - Redattore Napolicalcionews.it dal 2012 al 2014 - Iscrizione Albo Giornalisti Pubblicisti dal Giugno 2015 - Varie collaborazioni in ambito giornalistico Laureato in Beni Culturali info: simoneclara@outlook.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock