Curiosità

Perchè maggio è detto anche “mese di Maria”?

Molti indicano il mese di maggio come il “mese mariano” o “mese di Maria“, sapete il perchè? Scopriamo insieme il significato di questa particolare definizione. Maggio, per tutti noi è il mese della Festa della mamma, un mese in cui celebrare colei che ci ha donato la vita. Per i cattolici credenti, maggio, è il mese dell’anno in onore della Beata Vergine Maria.

Come riporta Famigliacristiana.it, già nell’antica Grecia e nell’antica Roma il mese di maggio era dedicato alle dee pagane collegate alla fertilità e alla primavera, ovvero Artemide e Flora. Molte culture occidentali consideravano il mese di maggio un mese in cui celebrare la nascita, la vita e la maternità. Non è un caso, quindi, che sempre nel mese di maggio venga celebrata la Festa della Mamma.

In questo mese, in cui la primavera da il meglio di sè, sono molto frequenti e diffusi i pellegrinaggi ai santuari dedicati alla Vergine e i rosari che i credenti sono soliti recitare di casa in casa.

La natura rigogliosa della primavera che in questo mese colora di nuove tinte le città, le campagne e i boschi, viene letta in chiave cattolica come l’esaltazione del culto della Madre di Cristo, la Vergine considerata la madre di tutti noi.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock