Politica

Ludoteche, Gatta: “Preoccupato e non soddisfatto da risposta della Giunta regionale su aiuti per crisi Coronavirus”

“Sulla gravissima crisi delle ludoteche pugliesi (e non solo!) a seguito della chiusura dettata dalle norme anti-Coronavirus, presentai un’interrogazione diretta all’assessore al Welfare ed oggi ho ricevuto finalmente risposta che, però, non mi ha lasciato totalmente soddisfatto.

L’assessore regionale Ruggeri, nella sua risposta, mi ha comunicato che le ludoteche, al pari degli altri servizi per l’infanzia e l’adolescenza, potranno accedere al finanziamento dedicato ai centri estivi a valere sulle risorse finanziarie assegnate ai Comuni, che ammontano ad oltre 9 milioni di euro. Ebbene, ritengo che tale somma non sia sufficiente a ristorare i gestori e titolari di quelle attività per i danni patiti, così come reputo che scaricare sui Comuni l’erogazione delle risorse renderà ancora più farraginose e lente le procedure.

Il che significa che i destinatari della misura economica riusciranno a beneficiare delle risorse dopo molto tempo rispetto alle esigenze di immediatezza della erogazione che si impongono per questo ed altri settori. Ristorare i gestori fra un anno, infatti, non sarebbe la stessa cosa: molti potrebbero essere costretti ad abbassare la saracinesca e non rialzarla mai più”

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock