Cultura e territorio

L’istituto Notarangelo-Rosati di Foggia si racconta con un videoclip

Foggia – L’istituto Notarangelo-Rosati di Foggia si racconta attraverso un videoclip di 4 minuti, girato con tecniche e linguaggio all’avanguardia e con la partecipazione di oltre 450 tra studenti e docenti.

Immagini rapide ed in grado in pochi secondi di mostrare il meglio dell’istituto in termini di aule e laboratori, innovazione e sguardo al futuro.

Realizzato dalla società HDdibi di Antonio di Bitonto (operatore free-lance per Rai e Mediaset, autore di
importanti produzioni televisive, in Italia e all’estero), il video verrà presentato mercoledì 21 novembre alle 11.00 nell’aula magna del Notarangelo-Rosati.
Nell’occasione la dirigente scolastica Irene Sasso presenterà i due indirizzi formativi, suddivisi in quattro
articolazioni, tra cui spicca la neonata Biotecnologie Ambientali, un nuovo percorso formativo (unico nella provincia di Foggia) che dà voce a un settore in forte crescita ed a pieno titolo inserito nel territorio, in linea con le attuali problematiche legate alla salvaguardia ed alla tutela dell’ambiente.
Puntiamo molto sull’innovazione – spiega la dirigente scolastica Irene Sasso – ed è per questo che abbiamo
voluto realizzare un video che potesse sintetizzare le proposte operative della nostra scuola, utilizzando un mezzo in grado di parlare ai giovani, coinvolgendoli, insieme ai docenti, tutti ed in prima persona”.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock