Eventi

“La Bellezza” spiegata agli studenti dell’I.T.E. Blaise. L’iniziativa promossa dall’APS La Goccia in collaborazione con l’Associazione di Grafologia Graphema

Se è vero che la bellezza sta negli occhi di guarda, è vero anche che la bellezza diventa croce e delizia dell’essere umano. Soprattutto durante l’adolescenza il rapporto con lo specchio diventa problematico: ma che cos’è poi la bellezza?
Parte da questa domanda l’iniziativa promossa dall’APS “La Goccia” in collaborazione con l’Associazione di Grafologia “Graphema che ha coinvolto gli alunni di prima e seconda delle classi dell’ I.T.E. Blaise Pascal coordinate dal prof. Tiziano Samele e dalla prof.ssa Anna Cavallone.

L’evento è stato un viaggio attraverso il concetto di bellezza, un confronto sulla bellezza del diverso e i canoni estetici passando per il body shaming e i casi di bullismo che originano dall’aspetto fisico: tutte tematiche pienamente attuali che hanno coinvolto i partecipanti non solo nell’ascolto attivo del confronto operato su queste tematiche con il prezioso supporto delle professioniste presenti ma hanno anche stimolato al dibattito gli alunni presenti.
Sono contenta ed onorata di aver ospitato nella mia struttura  i ragazzi del Pascal e di aver collaborato a questo progetto con professioniste che stimo e con le quali ho una magnifica affinità lavorativa – questo il commento a caldo di Tiziana Russo dell’APS “La Goccia”, punto di riferimento nel mondo scolastico per il doposcuola e sede dell’Università Telematica Niccolò Cusano – quella di oggi è stata una giornata educativa di grande importanza. I ragazzi sono arrivati da noi un po’ spaesati e forse anche spaventati. Difficile per loro pensare di parlare di “bellezza” in un centro studi. L’obiettivo era rompere gli schemi dei soliti canoni sulla bellezza e aprire i loro orizzonti, far capire loro che è importante trovare la propria bellezza interiore prima di poter apprezzare ciò che li circonda. Il risultato è stato fantastico,  si sono mostrati collaborativi e partecipi, regalandoci delle belle emozioni”.
Dello stesso avviso anche Nelda Rossetti, presidente dell’Associazione Graphema e Grafologa Professionista specializzata in Rieducazione del Gesto Grafico. “Con i ragazzi siamo partiti dalle molteplici definizioni date al concetto di “bellezza”, chiedendo loro di scrivere su un foglio bianco ognuno la propria. È stato bellissimo chiedere loro di rispondere nuovamente alla stessa domanda a fine incontro e vedere come era cambiata la loro visione del bello passando da una più esteriore ed estetica ad una più intima ed interna. Vedere nei loro occhi viva l’emozione per quanto visto e ascoltato. Davvero un bellissimo momento di condivisione e di crescita”.
Fondamentale anche il supporto di Samanta Mancini,  Life Coach e Trainer in PNL (Programmazione Neuro Linguistica): “ Incontro quasi sempre difficoltà ad affrontare questo argomento con gli adolescenti. Forse perché, io per prima, dopo anni di inconsapevolezza, ho trovato col tempo la mia bellezza. La “bellezza”, in sanscrito, è un sostantivo femminile che indica la “luce”, la “luminosità”, lo “splendore”. E forse, è proprio in questo significato, che spesso è difficile vederla in noi. La parte più impegnativa è proprio quell’ “andare oltre” tutto ciò che i nostri occhi possono vedere: oltre una statura, una fisicità, il colore degli occhi o dei capelli. E allora, quando lavoro con i ragazzi, parto dalla mia esperienza personale e provo a vedere con i loro occhi ma spingendoli, al contempo, verso quell’oltre che può passare attraverso immagini e musica. E quando succede che le lacrime scorrono sui loro visi, è in quello stesso istante che mi avvicino a loro con tutto il mio cuore”.

 

Prima edizione con il botto insomma: l’autuanno potrà essere forieri di nuove iniziative che mireranno a coinvolgere altre classi, altre scuole e ad affrontare tematiche attuali e sentite proprio come la bellezza.

In foto da sinistra: Tiziana Russo, Nelda Rossetti e Samanta Macini

Tags

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock