Attualità

Convento di San Nicola, Gatta contro Renzi: «Ha svenduto le Tremiti ai petrolieri»

Il vicepresidente del Consiglio regionale, Giandiego Gatta, si scaglia contro Matteo Renzi sulla questione del convento di San Nicola delle isole Tremiti.

«Renzi annuncia l’arrivo di fondi per il convento di San Nicola nell’isola delle Tremiti. Una buona notizia – ha dichiarato Gatta -, ma il premier dovrebbe sapere che le Tremiti, come altri luoghi costieri, si sostengono avendo cura del mare. E lui lo ha appena svenduto ai suoi amici dei colossi petroliferi. Un controsenso o, forse, una mossa strategica di chi crede che i cittadini abbiano l’anello al naso».

I fondi per il convento di San Nicola nell’isola di San Nicola alle Tremiti saranno presi nell’ambito dei fondi dedicati alla cultura che saranno presentati domenica dal presidente del Consiglio Renzi. A quanto si apprende da fonti di a Palazzo Chigi, la notizia è stata comunicata questa mattina dallo stesso premier al sindaco delle Tremiti, Antonio Fentini.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock