Categorie: Cronaca

Incidente sulla Foggia-San Severo, sindaco Miglio sollecita l’inizio dei lavori sulla SS16

Non è più tollerabile assistere passivamente ai ritardi per l’inizio dei lavori

Dopo l’incidente mortale di pochi giorni fa, sulla SS16 che collega Foggia a San Severo, in cui ha perso la vita un uomo, il Sindaco di San Severo, Francesco Miglio, ha scritto una lettera ai vertici di ANAS al fine di sollecitare l’inizio dei lavori sulla SS. 16 nel tratto che collega San severo a Foggia.

“Ancora una volta la nostra comunità è stata sconvolta dalla notizia di un altro terribile incidente avvenuto lungo il tratto della SS. 16 che collega San Severo a Foggia e che è costato la vita ad un nostro 70enne concittadino.

Come vi è ampiamente noto, la situazione della rete viaria indicata – di notevole ed intensa frequenza di percorribilità – versa, ormai da tantissimi anni, in una condizione di grave carenza e inadeguatezza.

In attesa – purtroppo lunga – dei lavori di ammodernamento ed adeguamento che saranno eseguiti, gli eventi atmosferici e l’usura del tempo hanno ulteriormente aggravato le condizioni del manto stradale creando forte disagio ed enorme pericolo.

Non è più tollerabile – a nostro sommesso, ma fermo avviso –  assistere passivamente ai ritardi per l’inizio dei lavori.

Conseguentemente per le ragioni emarginate, si inoltra una richiesta ufficiale di incontro per conoscere i tempi di inizio dei lavori per la messa in sicurezza del tratto di strada che collega San Severo a Foggia lungo la SS. 16. Si confida e si resta in attesa”.

Share
Pubblicato da
redazione