Cronaca

Terribile incidente sulla A14: comunità disperata per la morte del piccolo Simone

Una vera e propria tragedia quella che si è consumata ieri pomeriggio sull’autostrada A14, nel terribile incidente ha perso la vita un bambino di soli 3 anni.

Simone, questo il nome della piccola vittima dell’orribile incidente avvenuto ieri tra Poggio Imperiale e Termoli, in territorio di Chieuti.

Nel tratto verso nord Poggio Imperiale-Termoli, prossimo al confine tra Puglia e Molise, due auto si sono scontrate nei pressi di una stazione di servizio, per cause ancora da accertare.

Il piccolo Simone non ce l’ha fatta, viaggiava in auto con il padre. L’uomo è rimasto ferito gravemente così come il conducente dell’altra auto coinvolta nel violento impatto. Il padre del bambino è attualmente ricoverato presso l’ospedale Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo dove ieri pomeriggio era stato trasportato d’urgenza in elisoccorso.

E’ stato necessario anche l’intervento dei vigili del fuoco per estrarre i corpi dalle lamiere. Uno scenario terrificante quello che si è presentato ieri pomeriggio, intorno alle 17:30, sulla A14, agli occhi dei vigili del fuoco del distaccamento di San Severo che si sono ritrovati ad estrarre dalle lamiere il corpicino senza vita di un bambino.

La famiglia della piccola vittima è residente fra Chieuti e Lesina. “Il sindaco e l’amministrazione tutta esprimono il loro cordoglio e la loro vicinanza alla famiglia Leone per la tragica scomparsa del piccolo Simone”. Questo il messaggio di cordoglio del comune di Chieuti dopo il terribile incidente di ieri.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock