Cronaca

Tre incendi nella notte a San Giovanni Rotondo, sindaco Crisetti: “Atti vili e meschini”

San Giovanni Rotondo – “Stanotte la nostra città è stata teatro di tre episodi incendiari che si vanno ad aggiungere ad altri verificatisi nei mesi scorsi. Una situazione che non bisogna assolutamente sottovalutare: per questo, anche in seguito ad una chiamata con il Prefetto di Foggia avuta questa mattina, chiederò urgentemente una riunione del comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza.

Sono fermamente convinto che la collaborazione tra le istituzioni sia la strada principale per garantire sicurezza e tranquillità alla nostra città, presupposti fondamentali per l’esercizio di qualsiasi altro diritto”.

Questa la dichiarazione del sindaco di San Giovanni Rotondo Michele Crisetti dopo gli atti incendiari di questa notte nel comune garganico.

La condanna del sindaco Crisetti

“La mia è una condanna ferma di questi atti vili e meschini e chiedo a tutti i cittadini di essere parte attiva nella collaborazione con le Forze dell’ordine e di segnalare ogni situazione utile a fare chiarezza – ha aggiunto Crisetti -.

Naturalmente per tutto ciò che è di mia competenza, vi assicuro un lavoro costante e attento affinchè situazioni di questo genere non si ripetano e i responsabili di quanto accaduto vengano identificati e assicurati alla giustizia”.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock