Eventi

“Il vento e la stella”, Katia Ricciarelli a Foggia

KATIA RICCIARELLI E L’ORCHESTRA SINFONICA ICO 131 DELLA BASILICATA

INAUGURANO L’VIII EDIZIONE DI MUSICA FELIX CON “IL VENTO E LA STELLA”

CONCERTO PER IL GIORNO DELLA MEMORIA SPETTACOLO IN SCENA A FOGGIA ALL’AUDITORIUM

DEL CONSERVATORIO “U. GIORDANO” GIOVEDÌ 26 GENNAIO

INGRESSO ORE 19.30 – INIZIO ORE 20.00

Prenderà il via il 26 gennaio 2023, eccezionalmente di giovedì alle ore 20,00, all’Auditorium del Conservatorio “Umberto Giordano” di Foggia, l’VIII edizione di Musica felix, la rassegna organizzata dalla Fondazione Apulia felix Onlus con la brillante direzione del Maestro Dino De Palma.In programmaotto spettacoli, tutti tranne il primo, di sabato, con inizio alle ore 19,00 tra gennaio e aprile.

Spettacolo d’esordio è “IL VENTO E LA STELLA”. La storia di Anne Frank nel ricordo di Miep Gies. L’Orchestra Sinfonica ICO 131 della Basilicata, organismo di recente costituzione e contraddistinto da un alto profilo artistico,si esibirà in un concerto in occasione del Giorno della memoria.Ospite d’eccezione Katia Ricciarelli, soprano, attrice e volto della tv che con la sua voce, dal timbro etereo, morbida e luminosa nel corso degli anni si è esibita nei teatri più importanti del mondo, da Chicago a Milano, ma anche Londra e New York, portando in scena opere di Puccini, Verdi, Rossini e Donizetti.

Nell’atmosfera creata dall’adattamento teatrale di Giovanna D’Amato, sulla musica di Enzo Izzi e Angela Freno verrà proposta la rievocazione delle vicende raccontate nel diario di Anne Frank. La straordinaria voce recitante di Katia Ricciarelli ci condurrà attraverso il ricordo in prima persona di Miep Gies, colei che ha permesso alla famiglia di Anne Frank di rifugiarsi nella soffitta della fabbrica in cui lavorava come segretaria. Sul filo della memoria è narrato l’ultimo periodo della vita di Anne, alla quale è legata per sempre anche l’esistenza di Miep, testimone e unica finestra sul mondo per la vita dei clandestini in quel nascondiglio dal luglio del ’42 all’agosto del ’44. Al termine della guerra, la coraggiosa donna consegnerà nelle mani di Otto Frank, unico sopravvissuto della famiglia alla barbarie nazista, le pagine di quel diario, consentendone la pubblicazione. E così, la giovane voce di Anne ha potuto rompere il silenzio sull’orrore di un’assurda condizione, divenendo suono e vibrazione di vita, custoditi intatti nella nostra memoria, che non può e non deve dimenticare mai.

E così al racconto di Katia Ricciarelli, alias Miep Gies, si alterneranno le musiche suonate dall’orchestra sinfonica, con emozionanti pagine di Nicola Samale in prima esecuzione assoluta (brano Terezin – Un Eden Satanico) e di Enzo Izzi e Angela Freno (Il vento e la stella).

Ingresso con abbonamento, acquistabile:

–      al costo di € 80,00 (senza costi di prevendita pagamento in contanti) entro il 25 gennaio presso i nostri uffici (via Napoli,67) previo appuntamento chiamando o inviando un messaggio whatsapp al numero 392 9892331;

–      al costo di € 80,00 (+prevendita e commissione, pagamento contanti o carta) nei punti vendita vivaticket e online al seguente link:

https://www.vivaticket.com/it/ticket/abbonamento-musica-felix-viii-edizione/200523

Ingresso con biglietto, acquistabile:

–      al costo di € 12,00 (senza costi di prevendita, pagamento in contanti) presso l’Auditorium del Conservatorio di Foggia a partire da un’ora e mezza prima dell’inizio dello spettacolo o presso i nostri uffici chiamando 3929892331;

–      al costo di € 12,00 (+prevendita e commissione, pagamento contanti o carta) nei punti vendita vivaticket o online al seguente link:

https://www.vivaticket.com/it/Ticket/il-vento-e-la-stella-la-storia-di-anne-frank-nel-ricordo-di-miep-gies/200527

Per ulteriori info:       
tel. 3929892331 – e-mail: infoapuliafelix@gmail.com

RIPRODUZIONE RISERVATA © sipomedia adv

Di: Comunicato Stampa

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button