News Foggia Calcio

Il Foggia esce sconfitto dal Rigamonti: con il Brescia termina 2-1

Il Foggia esce sconfitto dal Rigamonti di Brescia. A nulla è bastata la rete di Galano all’inizio del primo tempo. Il Brescia pareggia i conti con Martella e, nella ripresa, ci pensa Donnarumma a chiudere i conti per i padroni di casa.

Il Brescia va sotto dopo soli 5 minuti: merito di Mazzeo e Galano. Il bomber salernitano serve benissimo l’ex Bari che infila Alfonso. Il Foggia regge bene il campo, nonostante un primo squillo firmato Ndoj che sfiora la traversa.

al 28° il Foggia sfiora addirittura il raddoppio con Loiacono, autore di una bella girata. Il Brescia non demorde e, tre minuti dopo, pareggia i conti con Martella. Leali incolpevole nell’occasione.

Nella ripresa gli uomini di Corini appaiono averne di più. Loiacono commette fallo e l’arbitro fischia il calcio di rigore. Alla battuta va Donnarumma. Leali prova a parare, ma l’attaccante delle rondinelle ribatte in rete.

Sul finale il solito Kragl prova a pareggiare i conti dalla distanza, senza successo. Nulla da fare. Il Foggia esce sconfitto dal Rigamonti con una situazione in classifica che adesso appare disastrosa

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock