Il Foggia cade al Penzo: 1-0 per i lagunari

Sconfitta pesantissima per i satanelli

Foggia Reporter

Sconfitta pesantissima al Penzo di Venezia. Decide un calcio di rigore di Di Mariano al 34′ del primo tempo. I lagunari non vincevano da ben due mesi e mezzo. Primo successo per Cosmi sulla panchina veneziana. Un ko durissimo per Grassadonia.

VENEZIA (3-5-2): Vicario; Modolo, Domizzi, Bruscagin; Lombardi (85′ Mazan), Zennaro, Schiavone (78′ Besea), Pinato, Coppolaro; Di Mariano, Bocalon (92′ Vrioni). All. Cosmi

FOGGIA (3-5-2): Leali; Martinelli, Billong, Ranieri; Zambelli (62′ Agnelli), Gerbo (83′ Matarese), Greco, Deli (78′ Chiaretti), Kragl; Mazzeo, Iemmello. All. Grassadonia

Ammoniti: Zambelli (F), Lombardi (V), Martinelli (F), Pinato (V), Besea (V)