Attualità

Bandiere a mezz’asta anche al Comune di Foggia per ricordare chi ha perso la vita nell’emergenza Covid

Foggia – “Nella prima Giornata nazionale in memoria delle vittime dell’epidemia da Covid-19, bandiere a mezz’asta anche a Palazzo di Città e un minuto di raccoglimento in tutti i Comuni per ricordare chi ha perso la vita in questa tragica emergenza sanitaria che ha colpito anche la comunità Foggiana”.

Queste le parole del sindaco di Foggia, Franco Landella, in occasione della Giornata nazionale in memoria delle vittime del Coronavirus. Oggi, giovedì 18 marzo, per onorare la memoria di tutte le vittime di Coronavirus, la Presidenza del Consiglio dei Ministri ha disposto l’esposizione a mezz’asta delle bandiere nazionale ed europea sugli edifici pubblici. L’ex premier Giuseppe Conte ha condiviso sulla sua pagina Facebook un pensiero toccante che ci riporta ad un anno fa.

Bandiere a mezz’asta anche in tutti i comuni italiani, come in quello di Foggia. I numeri delle vittime di Covid in Puglia, fino ad oggi, fanno rabbrividire. Sono 4.367 i decessi registrati nella nostra regione dallo scoppio dell’emergenza Covid. In Italia si contano 103.000 vittime di Covid.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock