Francesco Marcone, assassinato dalla mafia

“Giornata della legalità”, corona d’alloro alla memoria delle vittime delle mafie

L'Amministrazione comunale deporrà una corona d'alloro presso il monumento ...

Foggia Reporter

Venerdì 31 marzo, in occasione della “Giornata della Legalità”, l’Amministrazione comunale deporrà una corona d’alloro presso il monumento alla memoria di Francesco Marcone, il Direttore dell’Ufficio del Registro di Foggia assassinato nel portone della sua abitazione al rientro dal lavoro il 31 marzo del 1995.

Il monumento è collocato nel giardino adiacente la piazza della Legalità, in via Nedo Nadi. La cerimonia in memoria di Francesco Marcone e di tutte le vittime delle mafie, alla quale parteciperanno i suoi familiari, tra i quali sua figlia Daniela, vicepresidente nazionale dell’associazione “Libera”, e le autorità civili e militari locali, si terrà alle ore 9.00.