Immagine rappresentativa, crediti: s3-media4.fl.yelpcdn.com

Giornata del malato oncologico: un convegno il 9 giugno

La Giornata del Malato Oncologico è dedicata a tutti i malati, agli ex ...

Foggia Reporter

Il 9 giugno, in occasione della Giornata del Malato Oncologico, è stato organizzato un Convegno presso la Sala Conferenza di Radioterapia Oncologica degli Ospedali Riuniti di Foggia (Viale Pinto, 1) alle ore 8:30. Il convegno è organizzato in collaborazione con GAMA oncologico e con il patrocinio di FAVO (Federazione italiana delle associazioni di Volontariato in Oncologia); Ospedali Riuniti, ASL Foggia e Ordine dei Medici. Parteciperanno anche le seguenti associazioni: ADOS, AGATA, ANT, Fondazione Veronesi.

Ogni anno sono circa 270mila le persone sono colpite dal cancro nel nostro paese. Grazie ai progressi della medicina moderna oltre il 50% dei malati riesce a guarire completamente, gran parte del rimanente 50% ottiene, comunque, una buona sopravvivenza con periodi relativamente prolungati di remissione della patologia. L’indirizzo attuale, più conveniente anche da un punto di vista olistico, prevede per molti pazienti l’indicazione di una assistenza domiciliare. La Giornata nazionale del malato oncologico è stata istituita con Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri del 19.01.2006, poi modificata con Direttiva del 5 marzo 2010 – G.U. 15 -4-10. E’ dedicata al malato, agli ex malati, ai sopravvissuti al cancro e a tutti coloro che hanno vissuto da vicino la malattia condividendone ansie, preoccupazioni, speranze.

Interverranno: dott. Antonio BATTISTA, Direttore Sanitario Asl Foggia, prof. Matteo LANDRISCINA, Università di Foggia, dott. Maurizio di BISCEGLIE, Oncologia Ospedali Riuniti di Foggia, dott. Michele TOTARO, Direttore Hospice Don Uva Foggia, Monsignor Vincenzo PELVI Arcivescovo Diocesi Foggia Bovino, sig.ra Giovanna VINCIGUERRA, Assistente Sociale Ados, sig.ra Maria RUTIGLIANO, Volontaria Gama Oncologico; modereranno gli interventi: dott. Giuseppe BOVE, Direttore Radioterapia OO RR Foggia, dott. Giovanni B. D’ERRICO, Presidente L’albero della Vita, dott. Leonida IANNANTUONI, Dir. Scient. l’Albero della Vita, dott. Marcello MENGA, MMG Ortanova (Foggia).

Intervento inoltre le Associazioni Onlus: L’Albero della Vita (Roberto Iezzi), Gama Oncologico (Raffaella Francavilla), ADOS (Renato Lombardi), AGATA (Alessandra Ena), ANT( Gianluca Ronga), Fondazione Veronesi (Michele Gramegna), AIL (Celestino Ferrandina).