Crediti Foto: lavocedisansevero

Gigi Samele conquista il bronzo ai Campionati mondiali di scherma

Ancora un successo per la scherma italiana e foggiana

Foggia Reporter

Ancora un successo per la scherma foggiana a livello mondiale: Gigi Samele conquista il bronzo ai Campionati mondiali di scherma. Il quartetto azzurro batte la Germania nella finale per il terzo posto.

Medaglia di bronzo per il quartetto azzurro composto dal foggiano Gigi Samele, Luca Curatoli, Enrico Berrè e Aldo Montano ai campionati mondiali di scherma a Budapest. Un grande successo per gli italiani che sono riusciti ad avere la meglio sulla Germania, reduce dal titolo europeo, con il punteggio di 45-38.

Ecco cosa ci aveva raccontato due anni fa Luigi Samele, per tutti “Gigi”, a proposito dei suoi obiettivi futuri: “Gli obiettivi sono quelli di vincere ancora ed ancora: uno sportivo vero, un vero campione non si stanca mai di vincere anzi si nutre della vittoria.

In questi ultimi anni purtroppo non sono arrivati i risultati che speravo e questo mi ha portato a cambiare allenatore e città , i risultati,però, ricominciano ad arrivare e io sono sempre più affamato”.

Dal sito della Federazione Scherma, ecco le dichiarazioni a caldo degli azzurri: “Da qui a Tokyo c’è ancora un anno ma questo podio è importante in chiave di qualificazione olimpica. Abbiamo vinto il bronzo agli Europei, adesso quello ai Mondiali ed è l’ennesimo podio stagionale: insomma siamo in linea con i punteggi.

La sconfitta in semifinale ci aveva lasciato un brutto sapore quindi contro la Germania siamo entrati determinati e ci siamo riusciti. E’ stato un match dominato anche se all’ultimo abbiamo un po’ sofferto. Questo mondiale ha un sapore diverso, era importante fare medaglie e speriamo bene per il futuro”.