Attualità

Addio al grande Gigi Proietti, l’attore se ne va nel giorno del suo 80esimo compleanno

Una perdita enorme per il teatro e il cinema italiano, il grande attore italiano Gigi Proietti è morto nel giorno del suo 80esimo compleanno.

Se ne è andato uno dei più grandi mattatori e commedianti della scena italiana, un uomo che ha trascorso ben 55 anni tra palcoscenici e set cinematografici e televisivi, un attore conosciuto e apprezzato in tutto il mondo. Proietti era l’anima del teatro italiano.

L’attore era ricoverato da diversi giorni in una clinica di Roma per sottoporsi a degli accertamenti, si sentiva molto affaticato. Ieri pomeriggio, purtroppo, le sue condizioni si sono aggravate in seguito ad uno scompenso cardiaco.

Ieri sera, infatti, diversi media riportavano la notizia delle condizioni molto gravi dell’attore ricoverato in terapia intensiva. Questa mattina la terribile notizia. Alle 5.30 del 2 novembre, giorno del suo compleanno, il suo cuore ha smesso di battere.

“Nelle prime ore del mattino è venuto a mancare all’affetto della sua famiglia Gigi Proietti. Ne danno l’annuncio Sagitta, Susanna e Carlotta. Nelle prossime ore daremo comunicazione delle esequie”, questo il triste annuncio della famiglia Proietti.

Vogliamo ricordarlo con le sue stesse parole. “Un uomo, non un intellettuale, che racconta l’allegria di allora, impastandola a quella di oggi. Ma senza nostalgia, per l’amor d’iddio. No, semmai con la gioia per un passato che la mente riscrive come vuole, come un sogno ricorrente che, negli anni, abbiamo imparato a controllare”.

Annarita Correra

Mi chiamo Annarita Correra, ho 27 anni e amo raccontare storie. Credo che la bellezza salverà il mondo e per questo la cerco e la inseguo nella mia terra, la più bella del mondo. L’amore per la letteratura mi ha portato a conseguire la laurea triennale in Lettere Moderne e quella magistrale in Filologia Moderna. Ho collaborato con riviste online culturali, raccontando con interviste e reportage le bellezze pugliesi. La mia avventura con Foggia Reporter é iniziata cinque anni fa. Da un anno curo la linea editoriale del giornale, cercando di raccontare la città e la sua provincia in modo inedito, dando voce e spazio alla cultura e alle nostre radici. Mi occupo di web editor e creo contenuti digitali, gestisco la pagina Instagram del giornale raccogliendo e raccontando le immagini più belle delle nostra terra.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock