Politica

Fitto sul Gargano: “Terra straordinaria ma dimenticata negli ultimi 15 anni”

“Posti splendidi, meravigliosi, il mare unico. Luoghi che hanno bisogno di essere sviluppati e potenziati, che hanno bisogno di un’attenzione vera – queste le parole di Raffaele Fitto, candidato del centrodestra alla presidenza della Regione Puglia, in giro sul Gargano -.

Dopo 15 anni di governo di sinistra, questa Regione non ha fatto nulla dal punto di vistra infrastrutturale per cercare di avvicinare il Gargano al resto della Puglia, dell’Italia e del mondo. Non ha fatto nulla per migliorare la qualità dei servizi – ha continuato Fitto -.

C’è un grande potenziale qui, c’è una miniera, dobbiamo cercare di valorizzare al meglio questa terra per dare grandi opportunità per il futuro soprattutto ai nostri giovani.

Perchè dopo un’esperienza fuori possano tornare in questo territorio, possano immaginare una loro vita, un loro futuro, in una realtà splendida in cui ci sono tutte le condizioni per poter lavorare, non per pochi mesi, ma per tutto l’anno”.

Raffaele Fitto ha trascorso la sua domenica in giro per il Gargano in compagnia della moglie Adriana, incontrando gli operatori del turismo per proporre nuove soluzioni a livello di infrastrutture.

“Abbiamo un progetto di infrastrutture adeguate e una visione che potrà dare una prospettiva a questo splendido territorio”, ha concluso.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock