Cronaca

In tantissimi in chiesa per l’ultimo saluto ad Ilaria

Chiesa gremita, dolore e tanta rabbia per un destino fin troppo crudele. Nella chiesa di Sant’Antonio da Padova, a Foggia, si respirava un clima surreale per i funerali della 34enne Ilaria Adriatico, rimasta coinvolta in un incidente stradale la vigilia di Natale.

L’incidente, lo ricordiamo, è avvenuto sulla SS673. Ilaria ha perso il controllo del mezzo sul quale viaggiava, finendo contro un albero. Purtroppo a nulla sono valsi i tempestivi soccorsi da parte del 118.

In chiesa sono stati in centinaia a voler dare un ultimo saluto ad Ilaria. Tantissimi gli amici che hanno atteso il feretro della giovane, in una bara bianca.

Il parroco, durante la messa, ha ricordato Ilaria, il suo sorriso e la sua grande voglia di vivere. Un destino fin troppo beffardo, quello di Ilaria, che aveva ricevuto la proposta di matrimonio, dal suo Marco, soltanto due giorni prima della sua morte.

Una dichiarazione d’amore plateale, finita sui social. Un messaggio con la scritta “Ilaria mi vuoi sposare?” posto ai piedi della Fontana del Sele. Un giro sulla ruota panoramica per visionarlo all’alto.

Un sogno d’amore spezzato dalla crudeltà di un destino beffardo, che ha deciso di strappare Ilaria all’affetto dei propri cari proprio la vigilia di Natale.

Luigia Spinelli

Luigia Spinelli è la fotografa ufficiale di Foggiareporter.it
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock