Cronaca

Friuli, rubati 200mila euro di prosciutti : 7 arresti a Milano, Foggia e Andria

LATISANA (UDINE) – Ordinanza di custodia cautelare a carico di sette persone ritenute responsabili del furto di 1.500 cosce di prosciutto affumicato, avvenuto a Rivignano-Teor, avvenuto il primo aprile del 2023. Il valore della refurtiva è di 200 mila euro. I 7 soggetti ritenuti i responsabili del reato sono residenti nelle province di Milano, Foggia Barletta-Andria-Trani.

I carabinieri di Latisana hanno visionato immagini delle telecamere di sorveglianza per ricostruire l’accaduto. La banda ha utilizzato 3 autoarticolari per trasportare i prosciutti rubati. Le ordinanze sono state eseguite da Andria  e Cerignola, in Puglia, e ad Abbiategrasso, in provincia di Milano.

I sette arrestati si trovano in carcere, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Vincenzo D'Errico

Giornalista professionista e scrittore, impegnato a lungo nell’emittenza locale, collaboratore del quotidiano L’Edicola del Sud, direttore della Rivista Filosofia dei Diritti Umani / Philosophy of Human Rights.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio