Il Sindaco Franco Landella e gli assessori donano giocattoli

Landella dona i giocattoli ai bimbi dell’Ospedale e dell’Istituto “San Giuseppe”

"Con un piccolo gesto è possibile donare un sorriso a chi passerà le ...

Foggia Reporter

“Con un piccolo gesto è possibile donare un sorriso a chi passerà le festività natalizie in ospedale e non in famiglia”: così il sindaco di Foggia, Franco Landella, ha commentato l’iniziativa del Comune per il Natale 2015 “Un giocattolo a tutti”, gara di solidarietà a sostegno dei bambini meno fortunati.

Il progetto, organizzato dall’assessorato alle Attività economiche del Comune di Foggia, ieri ha visto la partecipazione proprio del sindaco Landella e dei componenti della Giunta, che hanno acquistato e consegnato ai volontari dell’associazione nazionale Vigili del Fuoco in congedo e dell’ACR (Associazione Commercianti Riuniti) alcuni giocattoli. Questi verranno donati ai bambini degenti nei reparti di pediatria e chirurgia pediatrica degli Ospedali Riuniti e ai piccoli ospiti delle suore dell’istituto “San Giuseppe”.

“Un giocattolo a tutti”: la solidarietà del sindaco Franco Landella e degli assessori

“Un giocattolo a tutti”, però, non finisce qui. Fino a lunedì 21 dicembre è possibile portare giocattoli nuovi allo stand dell’associazione nazionale Vigili del Fuoco in congedo e dell’ACR in via Lanza e piazza Giordano. “Sono certo – ha affermato il sindaco Landella – che la grande sensibilità dei foggiani verrà ancora una volta confermata con questa iniziativa, che mira ad allietare il tempo dei piccoli pazienti e di chi è stato meno fortunato”.