Attualità

Yuri torna a casa: storia a lieto fine per il cane scomparso a Foggia

Foggia – Dopo il disperato appello di questa mattina per fortuna sono arrivate buone notizie: Yuri sta bene e torna a casa, lì dove è amato e rispettato da tutti o meglio quasi tutti, considerato l’orribile episodio che purtroppo lo ha visto protagonista.

La presidente dei volontari della Protezione Animali Foggia, Terry Marangelli, si è diretta a Lucera per recuperare il cane Yuri, un dolce lupoide di circa 10 anni che da tempo vive nella zona di Piazza Libanese e scomparso martedì mattina.

Yuri è molto amato dai cittadini foggiani che, ogni giorno, si prendono cura di lui. La notizia della sua scomparsa ha messo in moto una vera e propria catena di segnalazioni che hanno permesso di individuarlo e riportarlo a casa, nella sua Foggia. Ma come è finito a Lucera Yuri?

Yuri è stato caricato e portato a Lucera, vittima di un vero e proprio rapimento. Grazie ad una velocissima azione di polizia e ad una residente che aveva preso il numero di targa, ieri sera, 26 febbraio è stato individuato il soggetto (un anziano signore) che lo ha caricato sulla sua macchina e lasciato a Lucera, ammettendo di aver abbandonato il cane.

Fortunatamente la storia di Yuri è una storia a lieto fine ma la tristezza, la paura e soprattutto la rabbia non sono mancate in queste ore.

“Siamo felici che sia andato tutto bene. Grazie per le condivisioni. Facebook è veramente una macchina potentissima”, ha comunicato Terry Marangelli condividendo una foto di Yuri.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock