Cronaca

Foggia, palpeggia il sedere di una ragazza e la schiaffeggia: arrestato

Foggia – Nella serata di giovedì 24 Settembre gli Agenti della Polizia di Stato hanno tratto in arresto un cittadino marocchino per il reato di violenza sessuale e lesioni.

In Via Piave una donna, mentre passeggiava in compagnia di una sua amica, è stata avvicinata da un uomo che, senza esitare, le ha palpeggiato il sedere.

La ragazza, comprensibilmente spaventata e sorpresa per l’aggressione improvvisa, ha trovato il coraggio e la prontezza di reagire, innescando una reazione dell’uomo che le ha sferrato uno schiaffo al volto. Mentre l’uomo si dava alla fuga, le due donne contattavano i familiari e il 113.

Di lì a poco è giunto un equipaggio della Squadra Volante, a cui la donna ha fornito una precisa descrizione dell’aggressore.

Grazie alla tempestiva segnalazione, l’uomo è stato rintracciato in prossimità del quartiere ferrovia ed arrestato dagli Agenti della volante, per poi essere portato in carcere, dove l’arresto è stato convalidato dall’A.G.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock