Cronaca

Foggia, tentato furto nella scuola “Catalano-Moscati”: arrestato un minore

Foggia – I Carabinieri della Compagnia di Foggia, hanno sventato un furto in danno all’Istituto Scolastico “Catalano-Moscati” arrestando uno degli autori e recuperando la refurtiva.

In particolare, i militari dell’Arma, impegnati nell’attività notturna finalizzata al controllo del territorio ed al rispetto della normativa tesa al contenimento della pandemia da Covid-19, hanno sorpreso due giovani che, dopo essersi introdotti all’interno del suddetto istituto scolastico sito in zona Parco “San Felice”, stavano cercando di asportare una fotocopiatrice.

I predetti, beccati “con le mani nel sacco” e vedendosi quindi messi alle strette hanno provato a dileguarsi a piedi per le vie del Rione Biccari ma l’intervento  delle “gazzelle” del 112 ha permesso di bloccare uno dei due responsabili e di restituire immediatamente la refurtiva alla direzione scolastica.  

Il minore, al termine di una perquisizione personale è stato trovato in possesso di 2 cacciaviti e di una pinza verosimilmente utilizzati poco prima per commettere il furto. Portato in caserma per il giovane è scattato l’arresto e, come disposto dalla Procura per i minorenni di Bari, lo stesso è stato sottoposto alla permanenza domiciliare presso la propria abitazione.

L’Autorità Giudiziaria, nel corso dell’udienza di convalida tenutasi in videoconferenza, ha convalidato l’arresto disponendo la misura cautelare dell’obbligo della permanenza in casa dalle 19 alle 7 del mattino, di riprendere la regolare frequenza scolastica e di non  frequentare pregiudicati e i luoghi di ritrovo di quest’ultimi.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock