Cronaca

Foggia, sanzione per scarico abusivo di rifiuti

Due uomini scaricavano materiale di risulta nei cassonetti

Nell’ambito dei controlli inerenti il rispetto delle norme per il conferimento dei rifiuti in città, nella mattinata di ieri, grazie alla segnalazione di un cittadino, operatori di Polizia Locale hanno sanzionato una violazione alle norme comunali per la gestione dei rifiuti urbani in via Annino Gentile a Foggia. Due uomini a bordo di un autocarro sono stati sanzionati in quanto sorpresi a scaricare nei cassonetti dei rifiuti solidi urbani materiale di risulta – considerati rifiuti speciali  –  ed un vascone delle dimensioni di circa 150 cm di lunghezza in violazione all’art. 25 del regolamento Comune per la Gestione dei Rifiuti Urbani e per l’Igiene del Suolo.

Vincenzo D'Errico

Giornalista professionista e scrittore, impegnato a lungo nell’emittenza locale, collaboratore del quotidiano L’Edicola del Sud, direttore della Rivista Filosofia dei Diritti Umani / Philosophy of Human Rights.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio