Cronaca

Foggia, rubate piantine collocate ai piedi della stele commemorativa dedicata a Luigi Pinto

Foggia – “Non si hanno parole di fronte a tanto squallore. Derubate le piantine che avevamo collocato martedì ai piedi della stele commemorativa dedicata a Luigi Pinto“.

Questo il commento su Facebook degli operatori di “Foggia Più Verde” che oggi non hanno ritrovato le piantine poste ai piedi del monumento in ricordo di Luigi Pinto, insegnante foggiano morto ucciso nella strage di Brescia a Piazza della Loggia il 28 maggio 1974.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock