Cronaca

Foggia, paura nella Villa comunale: violenta rissa tra gruppi di stranieri

Foggia – Nella serata di ieri, all’interno della Villa comunale, è scoppiata una violenta rissa.

Gruppi di stranieri si sono affrontati tra i giardini della Villa scatenando una pericolosa rissa a pochi giorni dall’inizio degli eventi di Foggia Estate in Villa.

Diverse persone sono state arrestate dalla Polizia Locale, prontamente intervenuta sul posto per evitare il peggio.

Durante i momenti concitati, qualcuno è rimasto ferito. Sul posto, infatti, è stato necessario anche l’intervento di una ambulanza del 118.

L’episodio non ha lasciato indifferenti i foggiani che sui social si sono lamentati dgli scarsi controlli presenti nel polmone verde foggiano.

“La Villa non è più un luogo tranquillo”, “Ormai la villa non è più dei foggiani”, “La Villa degli ubriaconi e degli stranieri”, questi i commenti di molti foggiani che lamentano un degrado evidente in quello che un tempo era il luogo simbolo dell’infanzia e della spensieratezza.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock