Foggia, “Lo Spietato”: questa sera la proiezione del film con Riccardo Scamarcio

Appuntamento questa sera a Parco Città

Foggia Reporter

Foggia – Questa sera, 9 settembre, a Foggia, verrà proiettato l’ultimo film di Riccardo Scamarcio, “Lo Spietato“, film giranto anche in città.

Questa sera, infatti, alle ore 20:30, a Parco Città toccherà al regista Renato De Maria chiudere come ospite speciale la rassegna Schermi di Puglia con il film, “Lo Spietato”.

Il film è stato distribuito su Netflix dal 19 aprile. Alcune scene del film, in perfetto stile polizieschi anni Settanta, sono state girate all’interno del quartiere fieristico di Foggia con il sostegno di Apulia Film Commission.

Un film ambientato negli anni 80′, quello che vedrà protagonista Scamarcio nei panni del calabrese Santo Russo che a Milano fa strada nella criminalità, girato non solo nel quartiere fieristico di Capitanata, ma anche a Margherita di Savoia, Bari ed Accadia.

Tra gli interpreti del film di Renato De Maria anche Sara Serraiocco e il foggiano Michele De Virgilio. Quella di questa sera, a Foggia, sarà una “prima” per la Puglia.

Se non l’avete ancora viesto siete pronti ad un film che strizza l’occhio alle gangster-commedie? Armi, droga, denaro, rapine, sequestri ed esecuzioni a sangue freddo: sono questi gli ingredienti che condiscono “Lo spietato”, ma non vogliamo dirvi di più.