Attualità

Il prof. Lo Muzio dell’Università di Foggia è nel Comitato scientifico dell’Istituto Superiore di Sanità

Foggia – Il Ministro della Salute Roberto Speranza ha nominato il prof. Lorenzo Lo Muzio componente del Comitato scientifico dell’Istituto Superiore di Sanità.

Il Comitato scientifico è nominato con decreto del Ministro della Salute, dura in carica quattro anni ed è composto dal Presidente e da dieci esperti di alta, riconosciuta e documentata professionalità nelle materie che rientrano nell’ambito delle attribuzioni dell’Istituto.

“Sono  onorato della recente nomina a componente del Comitato Scientifico dell’Istituto Superiore di Sanità ha dichiarato il prof. Lorenzo Lo Muzio, Direttore del Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale -. È un indubbio riconoscimento del lavoro finora svolto.

Il nuovo incarico è un motivo di ulteriore stimolo professionale che richiederà tutto il mio impegno per corrispondere alla stima e fiducia riposta nella mia persona.

Sono sicuro che con la costruttiva collaborazione con gli altri membri del Comitato, tutte personalità di comprovato rilievo scientifico, si potrà assicurare un concreto contributo alla tutela della salute dei cittadini, particolarmente in questo delicato frangente”.

Al prof. Lorenzo Lo Muzio vanno le congratulazioni del Rettore Pierpaolo Limone e della Comunità universitaria.

Un riconoscimento importante per il prof. Lo Muzio già Presidente del Corso di Laurea Specialistica in Odontoiatria e Protesi Dentaria dell’Università di Foggia, Presidente della Conferenza Permanente dei Presidenti dei Corsi di Laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria, Vicedirettore del C.I.N.B.O. (Consorzio Interuniversitario Nazionale per la Bio-Oncologia), Past-Presidente della Società Italiana di Patologia e Medicina Orale (SIPMO) e Editor in Chief of “Minerva Stomatologica”.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock