Cronaca

Foggia, Parco San Felice: spacciatore tenta la fuga sul monopattino elettrico ma viene fermato e arrestato

Foggia – Nella decorsa domenica gli Agenti della Polizia di Stato hanno arrestato in flagranza di reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini spaccio, un giovane foggiano di 31 anni.

In particolare gli Agenti del Reparto Prevenzione Crimine “Puglia Meridionale” e del Reparto Volanti, nell’ambito di mirati servizi di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti nei luoghi di aggregazione nel capoluogo Dauno, transitando in Parco San Felice, notavano un giovane  a bordo di un monopattino elettrico che destava sospetto.

Questi, avendo compreso di essere stato intercettato dai Poliziotti, iniziava una fuga che veniva, tuttavia, immediatamente interrotta.

Sottoposto ad una perquisizione personale, veniva trovato in possesso di 44 dosi di hashish e di una cospicua somma di denaro, suddivisa in banconote di diverso taglio.

Per questo motivo veniva dichiarato in arresto e, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, veniva sottoposto agli arresti domiciliari.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock